Artisti all'Hardly Strictly Bluegrass Festival di San Francisco
David McSpadde/Flickr

OTTOBRE

Hardly Strictly Bluegrass Festival

Portate una coperta, degli snack e le vostre scarpe da ballo all'Hardly Strictly Bluegrass Festival, un grande evento gratuito di tre giorni, incentrato (principalmente) sulla musica bluegrass che si tiene a ottobre, in gran parte del rigoglioso Golden Gate Park di San Francisco. I sei palcoscenici allestiti durante il festival ospitano esibizioni simultanee di oltre 100 artisti che propongono, oltre ovviamente al bluegrass, generi molto diversi: blues, rock, country, dixieland e zydeco.

Provate a lanciarvi in un two-step con Jimmy Dale Gilmore o Roseanne Cash, abbozzate un boogie sulle note Cajun di Buckwheat Zydeco o Dr. John, godetevi le esibizioni di leggende del calibro di Cheap Trick o Emmylou Harris (che hanno suonato all'Hardly Strictly) o semplicemente sedetevi ad ascoltare la classica musica bluegrass dei migliori artisti del genere.  

Una caratteristica peculiare di questo festival è la sua capacità di mantenere l'attenzione su musica e comunità. Il defunto fondatore dell'evento, l'appassionato di musica (e magnate) Warren Hellman, sognava di dar vita a un festival musicale gratuito che non fosse, per usare le sue parole, "guidato dal consumismo" e presenziato pertanto da fan "bombardati da cartelloni pubblicitari", e ci è riuscito. In questo modo i partecipanti possono vivere liberamente il festival, le persone, il parco, la musica, senza distrazioni. Chiedete a chiunque ci sia stato e vedrete che ve la descriverà come un'esperienza piacevole e speciale.

Durante il festival potrete organizzare un picnic nel parco portando cibo e bevande, oppure approfittare delle invitanti offerte degli oltre 50 camioncini e chioschetti di venditori di cibo locali a vostra disposizione. Scaricate l'app HSB per scoprire gli artisti confermati che saranno presentati durante i mesi di luglio e agosto, troverete inoltre foto e biografie degli artisti, playlist di Spotify, una mappa con l'ubicazione dei palchi e altro ancora.