Un partecipante del Pride Fest
A Silva/Flickr

GIUGNO

Pride Parade e Festival

Chiassoso, rumoroso e irriverente, lo spettacolare evento del San Francisco Pride Parade & Celebration di fine giugno, che ha come bandiera i colori dell’arcobaleno, è ormai divenuto lo strumento con cui l’intera città celebra la comunità LGBT. Durante il Pride Month vi sono eventi tutto il mese, ma tutto culmina con il weekend finale quando un circa milione di spettatori, cioè il doppio della popolazione locale, si riversa in questo evento, il raduno annuale più grande al mondo di LGBTQ.

I festeggiamenti possono essere decisamente sopra le righe,quindi preparatevi in anticipo e valutate se portare o meno i bambini, perché sicuramente vi inonderanno di curiosità e domande e voi dovrete essere pronti a rispondere. In una città che da tempo ha accolto stili di vita alternativi, il San Francisco Pride weekend è una vera e propria celebrazione dell’eguaglianza, dell’amore e della libertà di espressione. È un evento aperto a tutti (gay, etero e qualunque altra inclinazione sessuale) e tutti i visitatori sono invitati a travestirsi, divertirsi e partecipare attivamente a questa movimentata e folle festa. 

Con tanti eventi, è facile sentirsi spaesati, soprattutto se non siete pratici della città. Ma le esilaranti atmosfere che permeano tutti gli avvenimenti di questo weekend sono innegabili e non c’è dubbio che metteranno i nuovi visitatori a proprio agio. Tuttavia, per essere sicuri, leggete alcuni consigli per godervelo al meglio.

Ecco cosa dovete aspettarvi:

Sugli scalini del City Hall nella Civic Center Plaza, un luogo che ha giocato un ruolo importante nella storia della comunità LGBTQ, si trova il palco principale del festival che ospita relatori motivanti e intrattenimento tutto il weekend. Il biglietto per il palco principale include musical, commedie e spettacoli di cabaret, mentre fuori dal palco e per tutta la città vi sono eventi come un Country-Western Dance Corral, una giostra Leather Alley e così via. Altri venti palchi e luoghi preposti per la comunità sfruttano l’idea, con temi quali Faerie Freedom Village, Cheer San Francisco, Asian and Pacific Islander Community Pride, Homo Hip-Hop e Indie Oasis. 

La parata della domenica, che inizia vicino all’Embarcadero e termina al Civic Center, è indiscutibilmente il punto focale dell’intero weekend. Ma altrettanto di alto calibro come gli eventi officiali e i partecipanti alla leggendaria parata, una buona parte di ciò che rende il San Francisco Pride un’esperienza così incredibile è ciò che succede intorno a voi. I costumi elaborati, la baldoria, la natura esuberante di tutto il pride è davvero qualcosa da vedere e provare.