Error message

Lingotek profile ID 4 not found.
Sci e snowboard in California Jason-Abraham_GraniteSilvySV06_1280x642
Jason Abraham

Sci e snowboard in California

Le cime dell’Alta Sierra, le passeggiate sul vulcano Mammoth, i resort per famiglie, le vacanze sulla neve al confine con lo Yosemite e molto altro ancora: la California propone così tante destinazioni di montagna da rendere uno sciatore felice come un pupazzo di neve. Trovate il resort più adatto al vostro stile: dai grandi villaggi turistici situati sulle montagne più famose ai piccoli tesori meno conosciuti.

Sci e snowboard in California HeavenlyAction_1280x642
Heavenly Mountain Resort

Heavenly

Heavenly
Sci, snowboard e giochi sulle rive del lago Tahoe

Sulla riva meridionale del lago Tahoe, Heavenly è uno dei più grandi centri di turismo invernale del mondo, con panorami mozzafiato del lago dalle sue piste candide e perfettamente lisce come autostrade. Questo enorme resort ha davvero tutto: non solo le enormi piste con panorami sbalorditivi, ma anche una grande offerta di snowpark, discese leggendarie con nomi come Gunbarrel (canna di fucile) e tranquille radure fuori pista nelle quali il mondo sembra lontano, risucchiato via dalla gioia estatica della neve. A Heavenly le possibilità di divertimento coinvolgono anche i non sciatori, grazie alle discese in teleferica o con lo snow-tubing, la cabinovia con vista panoramica e un’atmosfera festosa sulle piste ma anche fuori dalle piste; tutto questo rende questa località particolarmente amata dai viaggiatori stranieri non esperti di sport invernali. Il Tamarack Lodge è un hotel di montagna che a fine giornata si accende grazie al suo party Unbuckle; per partecipare non è necessario essere uno sciatore o uno snowboarder. Il villaggio di Heavenly è un’altra vera e propria attrazione con la pista di pattinaggio, bracieri all’aperto e un’ampia scelta di ristoranti. Inoltre Heavenly è sul confine tra la California e il Nevada, per cui a poca distanza troverete il top del divertimento e del gioco d’azzardo nei casinò a più piani e nei variopinti hotel.

Suggerimento: considerate l’idea di richiedere l’Epic Pass, che vi permetterà di accedere a Heavenly, Northstar California e Kirkwood; le diverse opzioni e le diverse tariffe vi permetteranno di scegliere l’offerta migliore per le vostre vacanze

Sci e snowboard in California NorthstarCA_Photo_1280x642
Snow Snow/ Flickr

Northstar California

Northstar California
Perfetto divertimento per famiglie vicino a Lago Tahoe

Date un’occhiata alla folla infreddolita attorno alla pista: scoprirete che questo posto è dedicato alle famiglie, in particolare a quelle felici, che giocano sul ghiaccio, si rilassano su morbidi sofà all’aperto, visitano negozi e ristoranti. Hanno appena trascorso una splendida giornata su una splendida montagna, una località con i migliori snowpark dell’area, adatti a tutti i livelli (c’è anche un enorme half-pipe progettato specificatamente per

la superstar Shaun White). Gli esperti di montagna adorano le distese infinite di pini della leggendaria Lookout Mountain, con miglia e miglia di sentieri boscosi. Gli sciatori principianti e intermedi potranno invece sfruttare piste larghe, alcune con stupendi panorami del lago Tahoe, da inviare via Instagram. E poi c’è il paese. Molti resort vendono i kit per gli s’more, per creare i propri dolciumi da abbrustolire sui tanti bracieri accesi del paese. Ma presso il Northstar, l’hotel ideale per le famiglie, questa stessa attività ha qualcosa in più. I bambini potranno pattinare (o ruzzolare) sul ghiaccio e poi fare una pausa con mamma e papà (che si saranno goduti il loro Irish coffee nei chioschetti a bordo pista) per preparare s’more e marshmallow. Accomodatevi su un soffice divano al Petra Bistro and Wine Bar, dove la gente di città incontra gli abitanti più eleganti della montagna: vi attendono vini di classe e piccoli piatti elaborati, come costolette brasate su un letto di insalatina di finocchi. Dopo una giornata sugli sci, provate l’“Aching Feet Rescue” presso l’elegante spa del Ritz Carlton, sul lago Tahoe, quindi ricaricatevi al ristorante da sogno Manzanita.

Suggerimento: considerate l’idea di richiedere l’Epic Pass che vi permetterà di accedere a Northstar California, Heavenly e Kirkwood; le diverse opzioni e le diverse tariffe vi permetteranno di scegliere l’offerta migliore per le vostre vacanze.

Una discesa nella Squaw Valley Alpine Meadows
Tai Power Seeff

Squaw Valley Alpine Meadows

Sci e snowboard in California vca_maps_highsierra
Squaw Valley Alpine Meadows
Il sole e lo sci in un impianto del Lake Tahoe di prima classe

Squaw Valley Alpine Meadows del Lake Tahoe è decisamente il posto per gli sciatori più esperti, con i loro sorrisi, le loro abbronzature montane, ma anche con le loro famiglie: in questa località ci sono piste per tutti i gusti e tutte le età. Molti appassionati di questa zona che vengono a sciare qui da quando erano ragazzi, considerano Squaw la “loro” montagna, una sorta di club per sciatori bravissimi come il campione olimpionico Jonny Moseley

A pochi chilometri di distanza da Squaw c’è un altro impianto interessante, Alpine Meadows, a metà strada tra Truckee e Tahoe City. Famiglie ed esperti di sport invernali apprezzeranno questa montagna facilmente raggiungibile con oltre 100 piste su quasi 1000 ettari di terreno, da semplici piste tracciate ad ampi fuoripista che offrono viste del Lake Tahoe sottostante.

Oltre al suo famoso terreno, Squaw vanta alcuni altri elementi caratterizzanti. L’impianto ospitò i Giochi olimpici invernali del 1960 (fate un giro in funivia per vedere alcuni cimeli al museo olimpico gratuito) e spesso ospita gara elitarie per tutta la stagione. Non è raro vedere campioni olimpionici passati e futuri allenarsi in questa montagna. 

Squaw Alpine si è anche contraddistinto per essersi dedicato alla sostenibilità. Nel prossimo futuro, l’impianto progetta di affidarsi per il 100% all’energia rinnovabile, diventando la più importante montagna con impianti sciistici negli Stati Uniti a cimentarsi in questa impresa. In qualità di visitatori, potete scorgere indizi degli sforzi fatti in materia di sostenibilità, dai caricatori per le auto elettriche nel villaggio fino alla mancanza di bottiglie di acqua in plastica monouso. 

Per lo scii primaverile, Squaw Valley Alpine Meadows è uno dei luoghi più frequentati, neve permettendo (nel 2017, l’impianto è rimasto aperto fino al 4 luglio).Mettere in valigia un costume da bagno per andare a sciare? Se andate a Squaw è una cosa da fare. A partire da marzo, presso l’High Camp di Squaw, il complesso di vasche e piscine riscaldate vi consente di immergervi circondati da vette alte 2.700 metri (chi non scia può accedere tramite la funivia). Nel villaggio, invece, potrete richiedere un massaggio nell’elegante spa del Resort at Squaw Creek; qualsiasi trattamento include l’accesso alle spumeggianti vasche idromassaggio esterne.

Godetevi l’ambiente rilassato e semplice, creato da persone appassionate e simpatiche, del villaggio di Squaw: musica dal vivo, il mini bungee-jumping per i ragazzi e centinaia di cani scodinzolanti. Per i vostri piccoli corridori, invece, c’è la zona SnoVentures dove i ragazzi dai 6 ai 12 anni potranno scendere sui gommoni, cuocere marshmallow e guidare delle piccole motoslitte su piste apposite. SnowVentures si accende con un DJ dal vivo e una brillante illuminazione a LED a fare da sfondo al Disco Tubing party per tutte le età durante serate della settimana selezionate. The deck at the Village at Squaw’s KT Base Bar, with tilt-your-head-back views of legendary KT-22, is the ultimate place to nab an outdoor seat. Un altro locale amato dalla gente del posto è Le Chamois (“Il Camoscio”), una vera istituzione, con i suoi quasi cinquant’anni di storia, che serve pizza e birra in una vivace atmosfera doposci. Un’altra meta da non perdere è la Wildflour Baking Company, dove potrete assaporare degli squisiti biscotti appena sfornati.

 

 

Sci e snowboard in California PM5_8659_Mammoth_1280x642
Rebecca Garrett

Divertimenti invernali a Mammoth

Sci e snowboard in California vca_maps_highsierra
Divertimenti invernali a Mammoth
Sciate sotto un sole estivo sui monti coperti di neve

In inverno, Madre Natura è generosa con Mammoth Lakes. Molto, molto generosa. Su Mammoth Mountain, la cima protagonista di questo centro montano, cadono mediamente più di 9 metri di neve. Sciovie e cabinovie continuano le loro salite lungo la montagna più a lungo che in qualsiasi altra località dello stato. La piacevole particolarità è che nonostante vi troviate in un paradiso invernale, avrete comunque bisogno della crema solare. A Mammoth ci sono circa 300 giorni di sole all’anno, per cui è inevitabile l’affollamento delle sdraio all’aperto sulle terrazze nei momenti dopo lo sci, nelle strutture a mezz’altezza sui pendii di Mammoth. L’entusiasmo è lo stesso che trovate nel villaggio ai piedi degli impianti, con negozi, ristoranti e vita notturna. Volendo cambiare zona, potete trascorrere una giornata sui pendii della vicina June Mountain, una località popolare tra la gente di queste zone, estremamente rilassata e amichevole. Anche chi non scia potrà approfittare della cabinovia di Mammoth Mountain, con accesso direttamente sui campi da sci.

Per attività invernali più tranquille, puntate sul Tamarack Cross Country Ski Center, con i panorami mozzafiato visibili dai percorsi preparati per lo sci nordico e le ciaspolate. Anche se non trascorrete la notte al vicino Tamarack Lodge, potete distendervi nella grande sala con una tazza di vin brulé vicino al fuoco del camino e poi fermarvi a cena (potete tenere l’abbigliamento da sci) al confortevole Lakefront Restaurant.

I divertimenti invernali abbondano, dai tour motorizzati con il gatto delle nevi Snowcat alle escursioni guidate al chiaro di luna con le ciaspole. Lanciatevi nel tubing assieme ai bambini. Inoltratevi nella natura su una slitta trainata dai cani. Regalatevi un massaggio doposci nei resort della zona, come il Sierra Nevada Resort & Spa o lo Snowcreek Athletic Club. Oppure godetevi il bene più prezioso, il vostro tempo libero, ammirando i bagliori rossi che illuminano le montagne al tramonto.

 

Sci e snowboard in California SAT_Photo-SierraBaseSkier_Resized_1280x642
Sierra a Tahoe

Sierra-at-Tahoe

Sierra-at-Tahoe
Medaglie d’oro in un gioiello di montagna

Questo resort divertente e accessibile sulla strada per il lago Tahoe ha tutti i numeri per essere una delle mete più amate, eppure è sorprendentemente poco conosciuto. I premi piovono sul Sierra at Tahoe, grazie ai moltissimi snowboarder e sciatori freestyle, vincitori di medaglie d’oro, tra cui Hannah Teter e Maddie Bowman, che considerano questa la loro montagna di origine. Eppure non troverete gigantografie e insegne luminose che pubblicizzano i traguardi raggiunti da queste star. Forse è questo uno dei motivi per cui questi atleti adorano questa località: qui tutto è dedicato alla neve e alle montagne. Ci sono piste deliziose per i principianti e gli sciatori di livello intermedio e anche piste sorprendentemente lunghe come la bellissima Sugar ‘N Spice, di ben quattro chilometri. Ma c’è di più: Sierra at Tahoe offre le migliori possibilità di sciare tra gli alberi della regione; un paradiso per i più esperti, fatto di discese ripide, radure ed enormi mucchi di neve fresca. Ma la maggiore attrazione è il numero di snowpark e halfpipe, che rendono questa località una delle migliori anche se non sciate: gli atleti che si allenano qui, infatti, sono tra i migliori del mondo e questo vuol dire che, stando a bordo pista, potrete vedere le esibizione di atleti straordinari. È difficile da credere, ma magari quella ragazza scapigliata che batte rumorosamente i suoi stivali per terra nell’atrio ha un armadietto pieno di medaglie d’oro nella sua cabina.

Suggerimento: durante la stagione invernale, c’è un servizio di navettagratuita tra Sierra at Tahoe e South Lake Tahoe. Inoltre, il Tahoe Super Pass consente di accedere alle piste di sci e snowboard di Squaw Valley, Alpine Meadows, Sugar Bowl e Sierra at Tahoe.

Sci e snowboard in California BPSA_1280x642
Badger Pass

Area sci e snowboard a Yosemite

Area sci e snowboard a Yosemite
Alla scoperta della gemma invernale dello Yosemite

Questa località è una di quelle in cui i genitori portano i figli a sciare per la prima volta, così come avevano fatto i loro genitori e magari anche i loro nonni.Yosemite Ski and Snowboard Area (ex Badger Pass) ,classica località della Sierra, sul lato sud del Yosemite National Park, è una meta tranquilla e ideale per chi vuole fare una visita invernale al parco dello Yosemite o per chi l’ha scelta come propria meta principale. Non è facile trovare posti più accoglienti e semplici di questo. Qui potrete rilassarvi su una sedia in un’ampia terrazza assolata e guardare i vostri figli che scorrazzano sugli sci o sullo snowboard. Naturalmente anche voi potrete sciare, grazie alle 10 piste di diversi livelli: principianti, sciatori intermedi e sciatori avanzati. Se non avete mai provato lo sci di fondo o le ciaspole, qui potrete trovare oltre 145 chilometri di piste segnalate e 40 chilometri di sentieri tracciati a macchina che penetrano nel paese delle meraviglie invernali dello Yosemite. Da Badger Pass a Glacier Point, troverete piste di fondo e piste ghiacciate per un percorso di 34 chilometri andata e ritorno. Per visitare la Yosemite Valley, invece, potrete prendere la navetta gratuita da Half Dome Village, The Majestic Yosemite Hotel, e Yosemite Valley Lodge

Sci e snowboard in California Kirkwood_Photo_1280x642
Kirkwood

Kirkwood

Kirkwood
Avventure a sud del lago Tahoe

Provate a chiedere ai fanatici degli sport invernali qual è la loro meta californiana preferita, molto probabilmente, se avranno voglia di rivelarvi un segreto, vi diranno Kirkwood. Questo straordinario resort, a circa 56 chilometri a sud del lago Tahoe, presenta spesso le discese più entusiasmanti e difficili. Le frastagliate vette di granito tendono a trattenere grandi quantità di neve, rendendo il posto ideale per gli amanti della neve. Svegliatevi presto per un’indimenticabile prima traccia, specie nelle immacolate piste più defilate. Per una scarica di adrenalina, scegliete la famosa “The Wall”, con il suo inizio scosceso che si apre su una grande ed entusiasmante curva da sogno. Kirkwood offre inoltre una vasta gamma di esperienze pratiche tramite il programma Expedition: Kirkwood. È possibile scegliere tra guide private nei dintorni, gite su un gatto delle nevi, tecniche di riparazione di sci e tavole, corsi per la certificazione anti-valanghe e avventure per sole donne. Ma Kirkwood non è pensata solo per fuoripista e percorsi difficili: l’area di Timber Creek è adatta anche a principianti e famiglie e offre ottimi corsi di sci e snowboard e un comodo hotel da usare come base.

Suggerimento: considerate l’idea di richiedere l’Epic Pass che vi permetterà di accedere a Kirkwood, Heavenly e Northstar California; le diverse opzioni e le diverse tariffe vi permetteranno di scegliere l’offerta migliore per le vostre vacanze.

Sci e snowboard in California SnowSummit_1280x642
Snow Summit

Sciare a Big Bear

Sciare a Big Bear
Due resort, doppio divertimento

Snow Summit e Bear Mountain formano insieme i Big Bear Mountain Resorts, un’area montana di conifere sulla catena del San Bernardino ideale per il turismo invernale; quest’area perfetta per gli amanti dello sci e dello snowboard si trova a poche ore di distanza dalle città della California meridionale. I due resort distano tra loro poco più di tre chilometri e sono collegati da una navetta gratuita: insieme permettono di scegliere tra più di 50 piste che tagliano la neve. I pendii naturali e gli snowpark sono molto grandi: di certo non vi annoierete a provarli (o anche solo a guardarli). Big Bear Lake è una tipica cittadina montana piena di locali tranquilli dove rilassarsi dopo lo sci.

Sci e snowboard in California VCW_SI_Ski_T9_ChinaPeak_1280x642

China Peak

China Peak
Una meta invernale facile da raggiungere

Questo tranquillo resort sul lato occidentale della Sierra è una delle mete favorite dagli sciatori e snowboarder della Central Valley. China Peak si trova a poco più di cento chilometri a nord-est di Fresno, nella poco frequentata Sierra National Forest: dal suo punto più alto a 2.652 metri di altitudine offre uno straordinario panorama verticale di quasi 518 metri. Questa località è facile da raggiungere e offre divertimenti e attrazioni per tutti. I ragazzi possono migliorare la loro tecnica al Burton Progression Park di Ullmann’s Alley. Gli snowboarder e gli sciatori più esperti possono saltare i binari, le casse, le collinette e i dossi del difficile e famoso Tollhouse Park. Il parco Canyonlands, invece, è ideale per sciatori e snowboarder che si vogliono divertire con cambi di curva, rulli e salti. Per un fine-giornata con un’atmosfera d’altri tempi, rilassatevi al JW’s Original Bar, all’interno del semplice e accogliente albergo.

Sci e snowboard in California SugarBowl_CAH_7419_1280x642
Cath Howard

Sugar Bowl

Sugar Bowl
La perla dolce e innevata della Sierra

Questo resort innevato è chiamato così perché spesso qui, specie dopo le grandi tormente provenienti dalla Sierra, si creano cumuli di neve, simili a zucchero, che ne fanno una meta favorita dagli sciatori. Facilmente raggiungibile da San Francisco e a meno di due ore da Sacramento, Sugar Bowl è ideale per le famiglie che cercano una meta invernale con piste semplici.Sugar Bowl è un ambiente lontano dal caos e tranquillo: la strada per arrivarci, la Interstate 80, è circondata da foreste innevate, e non da condomini e hotel, e quando nevica nel piccolo borgo sembra davvero di stare in una palla di vetro sotto la neve. Se a tutto questo aggiungiamo anche i 1.270 cm di neve che cadono ogni inverno, diversi snowpark su quattro cime e i dintorni incontaminati (molti dei quali conducono al vicino resort di Royal Gorge, il più grande resort di sci di fondo del Noramerica), si capisce perché questa località è un vero e proprio gioiello della Sierra.

Suggerimento: il Tahoe Super Pass consente di accedere alle piste di sci e snowboard di Squaw Valley, Alpine Meadows, Sugar Bowl e Sierra at Tahoe.

Sci e snowboard in California VCW_SI_T11_MTHigh_jordan-munoz_1280x642

Mountain High

Mountain High
Da Los Angeles alla neve

Per chi viene da Los Angeles, il modo più rapido per andare a sciare è quello di raggiungere quest’area di montagna sul lato orientale della catena del San Bernardino. Il resort è composto da tre aree distinte, ognuna con un suo stile e una sua atmosfera. Se amate avere musica a bordo pista, assistere a spettacoli dal vivo, fare sciate notturne e gare in pista, la meta che fa per voi è il West Resort. L’East Resort vi farà invece vivere una vera esperienza montana, con accesso quad veloce alle piste più lunghe dell’area piene di gobbe, radure e panorami sul deserto del Mojave. Il Mountain High North Resort apre da venerdì a domenica in alta stagione e si rivolge soprattutto alle famiglie, con i suoi 28 ettari di piste dedicate a principianti e intermedi e con il più grande snow-tubing park della California meridionale. Il resort mette a disposizione 17 ettari di fondo sciabile con una media di 330 centimetri di neve ogni inverno. Offre comunque piste per tutti i livelli: il 25% per i principianti, il 40% per gli intermedi e il 35% per gli esperti.

 

Sci e snowboard in California BearValley_1280x642

Bear Valley

Bear Valley
Vacanza per famiglie immersi nella neve

Questa piacevole destinazione invernale, sembra come un luogo segreto nel selvaggio paesaggio alpino. Con la sua atmosfera familiare e tranquilla questa cittadina di montagna, si trova a metà strada tra il Lago Tahoe ed il Parco di Yosemite, ed è una destinazione ideale per famiglie. Bear Valley Mountain Resort offre 9 impianti di risalita con accesso a 75 piste che si estendono su 688 ettari.

Le piste vanno da quelle per principianti fino al quelle nere per espertissimi come il Grizzly Bowl, così da poter accontentare ogni esigenza. Anche negli anni con meno precipitazioni nevose, ci si può godere la neve che viene prodotta artificialmente. Durante gli inverni più nevosi la Highway 4 conosciuta anche come il passo di Ebbets ed una parte della National Scenic Byway vengono chiude ad est di Bear Valley. Anche se i veicoli non possono transitare, la strada ricoperta di neve si trasforma in una pista per passeggiate con le racchette e sci di fondo. L'attrezzatura si può affittare in città per poi procedere proseguire verso la montagna ed i boschi ricoperti di neve. Altri percorsi sono disponibili a Bear Valley Cross Country, attrezzati allo scii e  anche al pattinaggio sul ghiaccio, sino ad arrivare al Meadow Cafè  dove è anche possibile fermarsi a fare un picnic all'aperto nei 1214 ettari che circondano la destinazione. Una pista per la discesa libera è a disposizione dei più esperti che utilizzano attrezzatura Nordic Gear (non c'è da preoccuparsi diventa più semplice con la pratica). Per un divertimento garantito sono a disposizione anche le slitte, il tubing e le bici con le ruote specifiche da neve. Le moto da neve si possono affittare a Bear Valley avendo a disposizione piste precorribili che si estendono per oltre 150 km, dove Highlands Lakes è la meta più popolare.

Suggerimento:  Nella stagione estiva a Bear Valley si tiene il tradizionale Music Festival,  con un'orchestra che suona la miglior musica sotto il verde dei boschi.