Musei e centri scientifici per tutta la famiglia T6_Chabot_Aaron_1280x642
Aaron/Flickr

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia

Se siete alla ricerca di metodi divertenti per far conoscere la fauna selvatica ai vostri figli, sbirciare all’interno di una stazione spaziale, camminare in una foresta pluviale o studiare le costellazioni in un cielo notturno, lo regione della corsa all’oro vi offre tantissimi musei e centri scientifici adatti allo scopo. Molti propongono attività interattive per i più piccoli, oltre a programmi ed esperienze speciali a cui, se siete fortunati, potrete assistere anche voi adulti.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia VCW_SI_VIP_T2_CalAcademy_RexBoggs_1280x642
Rex Boggs/Flickr

California Academy of Science: Vita Notturna

California Academy of Science: Vita Notturna
Feste settimanali oltre l’orario di chiusura ravvivano l’atmosfera del parco

Tacchi a spillo, minigonne, cocktail e un coccodrillo albino. A San Francisco l’esagerazione è di casa, ma questo evento che si tiene il giovedì sera ha davvero un fascino tutto particolare. Il principale museo delle scienze della città organizza eventi serali a tema, che sono diventati di gran voga tra i giovani e i gruppi di tendenza. Ogni settimana, il personale esperto del museo studia nuovi modi per approfondire argomenti interessanti, come i segreti della migrazione animale o i tipi di visione notturna delle diverse creature. Questi eventi vi offrono l’occasione unica di chiacchierare con gli scienziati del museo e di osservare gli animali a distanza ravvicinata. La musica dal vivo fa da allegro sottofondo, mentre in vari punti del museo vengono serviti cocktail abbinati al tema della serata.  E tornando al coccodrillo... si tratta di Claude, rettile albino che vive nella palude dell’Academy.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia VCW_D_Sjose_T2_Reactable_Credit_DonFeria_1280x642
Courtesy of Team San Jose/ Tech Museum

The Tech

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia vca_maps_sfbayarea
The Tech
Un po’ di esercizio per cervello, mani e immaginazione

Buona parte della magia del mondo moderno avviene a livello invisibile, ma The Tech Museum of Innovation, o semplicemente “The Tech”, riesce a dar vita a interessanti attività sperimentali e formative per visitatori di tutte le età. Godetevi le mostre interattive che spiegano i misteri della tecnologia, dai robot alla genetica, fino ad arrivare alle energie alternative. Lasciate che le farfalle virtuali si appoggino sul vostro braccio e fate provare ai bambini i più incredibili videogiochi (che poi vorrete provare anche voi!). Non perdetevi la Silicon Valley Innovation Gallery, dove sono raccolte tutte le macchine che hanno rivoluzionato il pensiero, la creatività e la comunicazione umana. Al termine della visita concedetevi un po’ di relax al bar e andate a dare un’occhiata agli articoli del gift shop.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia T6_Chabot_JonKonrath_1280x642
Jon Konrath/Flickr

Chabot Space e Science Center a Oakland

Chabot Space e Science Center a Oakland
Perdetevi a guardare le stelle

Le mostre interattive sono il fiore all’occhiello di questo centro scientifico dedicato allo studio dello spazio e nascosto sulle colline di Oakland, nella East Bay. Provate l’emozione di un allunaggio, interessatevi ai cambiamenti climatici e studiate il plasma, la materia di cui è composto il sole. Passate poi al pezzo forte di questo centro scientifico, un trio di telescopi incredibilmente potenti (soprannominati Nellie, Leah e Rachel), tutti puntati verso il cielo per ammirare le stelle e intercettare corpi celesti come comete e asteroidi. Anche voi e i vostri figli potrete osservare queste meraviglie, non con Nellie o le sue enormi sorelle, ma con telescopi dalle dimensioni più ridotte, che vi riveleranno comunque tutta la meraviglia dell’universo, soprattutto se la vostra visita avviene dopo il tramonto. Dalla piattaforma di osservazione godrete anche di viste incredibili sulla San Francisco Bay.Scrutate con occhio attento le stelle, anche se visitate il centro durante il giorno, approfittando di una delle proiezioni che si tengono nella cupola di 21 metri del planetario, dotata di un sistema digitale di ultima generazione. Se amate la vecchia scuola, potrete optare per una lezione con i laser.

Suggerimento: consultate il programma del centro per informarvi su eventi astrali particolari, come eclissi parziali e piogge di meteoriti; gli astronomi del centro saranno a vostra disposizione per spiegarvi tutti i segreti di questi stupefacenti spettacoli della natura.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia T2_Explore_WaterDropPhotography_1280x642

The Exploratorium

The Exploratorium
La scienza si trasforma in gioco nella baia di San Francisco

Questo interessante museo interattivo, dedicato alla scienza dell’apprendimento, è ubicato su un ex molo della città e ospita centinaia di mostre e dimostrazioni innovative. Gli intricati spazi del museo sono perfetti per bambini carichi di energia, pronti a correre da un’attrazione all’altra per scoprire cosa sono le onde sonore, giocare con i prismi, svelare trucchi magici e capire come si forma la pioggia. Le mostre cambiano a intervalli regolari, quindi i visitatori troveranno sempre qualcosa di nuovo ed entusiasmante da vedere. Nel museo c’è anche un piccolo teatro: controllate nel programma se sono previsti film o presentazioni speciali. Il divertimento continua poi all’aperto, con mostre gratuite su vari argomenti (come ottenere energia da una cyclette e come arrampicarsi su pareti attrezzate dalle forme più strane). Non perdetevi per nessun motivo il cubo in vetro che funge da osservatorio proprio in fondo al molo: salite le scale per godervi una vista magnifica sulle barche, sulle navi da carico e sui traghetti, oltre che sul vicino Bay Bridge e sulle Treasure and Yerba Buena Islands.

Suggerimento: prenotate in anticipo una visita al Tactile Dome, dove dovrete farvi largo a tentoni nel buio più totale.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia VCW_D_MontCarmel_Aquarium_sized
Tai Power Seeff

Monterey Bay Aquarium

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia vca_maps_centralcoast
Monterey Bay Aquarium
Vedere da vicino lontre e animali marini

L’unico modo per incontrare più da vicino la vivace fauna marina è indossare una muta da sub e tuffarsi. Questa ineguagliabile struttura con le sue enormi vasche trasparenti vi farà sentire come si vi trovaste realmente sotto il mare e ridefinisce il significato stesso di acquario. È anche una delle ristrutturazioni di maggior successo del pianeta: all’inizio del secolo scorso, l’edificio principale era una fabbrica per inscatolare sardine e il suo affascinante passato è narrato nelle esposizioni di materiale storico nei pressi dell’entrata. (Le interessanti visite guidate dietro le quinte sono dedicate alla storia dell’acquario, oltre che al suo straordinario funzionamento.)

Aldilà dell’interesse storico, questo è sicuramente un luogo che colpisce. Le vasche incantano i visitatori e consentono di ammirare più di 35.000 esemplari tra flora e fauna, in rappresentanza di più di 550 specie, una gran parte delle quali è nativa della California. Ammirate il polpo gigante del Pacifico settentrionale mentre dispiega i suoi tentacoli, fermatevi al centro di un vorticoso banco di sardine, avvicinatevi a pochi centimetri dagli squali martello e osservate gli addestratori mentre verificano quotidianamente lo stato di salute degli animali più simpatici dell’acquario, le lontre di mare della California. Sono anche disponibili numerose attività speciali, come programmi di immersioni per i più piccoli, pernottamenti e romantici tour personalizzati (non c’è niente di meglio della luce sottomarina per un’esperienza da sogno). Consiglio: acquistate i biglietti online per evitare le lunghe code.

 

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia T8_TurtleBay_PeterAlfredHess_1280x642
Peter Alfred Hess/FlickrPlay at Redding’s 300-acre museum, arboretum, sculpture park, and forest camp

Turtle Bay Exploration Park

Turtle Bay Exploration Park
Passate una giornata indimenticabile nei 120 ettari di museo, arboreto, parco sculture e bosco didattico di Redding

Il nome Turtle Bay Exploration Park è più che appropriato per questa istituzione cittadina che si sviluppa lungo le rive ombreggiate del fiume Sacramento e che offre modi creativi per illustrare ai bambini la storia dei pionieri e dei nativi americani e tante curiosità sulle piante e sulla fauna selvatiche della regione. All’interno dell’edificio principale sono allestite mostre sulle particolarità naturali della zona, ma è soprattutto all’esterno che il parco offre spunti interessanti. Il Paul Bunyan’s Forest Camp consente ai bambini di scoprire che cosa significava essere in passato un taglialegna in questa regione; c’è anche la riproduzione di una tradizionale capanna di legno dei nativi americani.In questo parco i bambini potranno familiarizzare con raffinate opere d’arte da esterno, come il favoloso Sundial Bridge progettato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava. I bambini adorano guardare attraverso le piastrelle in vetro utilizzate per pavimentare questo ponte pedonale che si allunga sul fiume Sacramento. All’estremità del ponte, di fronte al museo, visitate gli 81 ettari dei McConnell Arboretum and Botanical Gardens, dove potrete ammirare alberi e piante originari della California. Il momento migliore per partire alla scoperta dei giardini è senza dubbio la primavera.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia vc_spotlightbalboapark_module2_fleetsciencecenter_supplied_rhfscicent_fcs_009_1280x640

FLEET SCIENCE CENTER & PLANETARIUM

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia vca_maps_sandiego_2
FLEET SCIENCE CENTER & PLANETARIUM
Approfondite la vostra conoscenza sulla scienza e sulle stelle al Balboa Park

Al Balboa Park di San Diego, il Fleet Science Center unisce la serietà dell’apprendimento a divertenti esperimenti pratici. Il centro è in parte un museo e in parte un teatro/planetario, entrambi offrono esperienze complete adatte ad esploratori di tutte le età.

Con il motto “toccare, per favore”, il Fleet Science Center mette in atto delle strategie per aiutare i visitatori a raggiungere una migliore conoscenza del nostro mondo e del suo funzionamento.

Quando il Giant Dome Theater è stato inaugurato nel 1973, era la prima cupola IMAX (o OMNIMAX) al mondo. Oggi, il teatro continua a far viaggiare gli spettatori con filmati sulla natura, tecnologia e molto altro ancora. Per una esperienza speciale, visitate il Fleet Science Center il primo mercoledì di ogni mese per assistere allo spettacolo The Sky Tonight e farsi guidare dagli astronomi in un viaggio verso l’infinito e oltre.

Il museo presenta un mix di circa dodici mostre permanenti. Queste aree includono “Nano,” incentarto sul campo della nanoscienza dal visibile all’invisibile, e “Kid City,” un’area gioco dedicata ai bambini fino all’età di 5 anni, completa di camion dei pompieri e palline per giocare. Ogni mostra mette alla prova bambini e adulti sfidandoli a padroneggaire concetti difficili come l’elettricità e il potere del flusso d’aria bilanciando la rete energetica e creando tornado in miniatura.

Date rapidamente un’occhiata al North Star Gift Shop, souvenir e libri di scienza, mentre i futuri astronauti affamati potranno gustarsi un ottimo gelato nello spazio. Per un opzione con i piedi per terra, il bar Craveology accanto al museo serve piatti freschi come insalata di cavolo, parfait di yogurt e lasagne.

Musei e centri scientifici per tutta la famiglia Endeavour_ExpositionPark_TristramBiggs_1280x642_0
Tristram Biggs/Flickr

Exposition Park

Exposition Park
Divertimento in un parco per tutti a Los Angeles

Con spazi verdi e giardini, musei e vari tipi di aree attrezzate, Exposition Park è un luogo in cui giocare, imparare e divertirsi. Gli appassionati di dinosauri affollano il Natural History Museum of Los Angeles County per ammirare l’impressionante rassegna di creature preistoriche, soprattutto i tre scheletri completi di T. rex, di varie età e dimensioni. Altri punti di interesse sono l’esposizione permanente Becoming L.A., che si sviluppa su 1.300 metri quadrati e narra la storia della città in sei ampie sezioni. Scoprite la storia dei preti spagnoli dell’epoca delle missioni nel 1700, quella dei ranch messicani, delle lotte per l’acqua, della grande depressione e di Tinseltown (uno dei soprannomi di Hollywood). Un breve tratto a piedi vi porta all’imponente California Science Center, dove tra l’altro vi è lo space shuttle Endeavour. All’eccellente California African American Museum troverete altre esposizioni e opere d’arte. Se questa intensa attività culturale richiede una pausa, fate due passi nel vicino Rose Garden (aperto da aprile a dicembre, con il profumo dei fiori di 16.000 piante di rosa che pervade l’aria.)