Johnson's Livery at Columbia State Park, Gold Country, California
Trisha Fawver/Flickr

Avventure nella terra della Corsa all’oro

Alla ricerca di pepite d’oro in un fiume , così come facevano i pionieri nel 1849. Scendete nelle profondità della terra per scoprire formazioni rocciose insolite. Regalatevi una scarica di adrenalina a bordo di gommoni tra le rapide di un fiume. Per vivere tutte queste avventure e molte altre ancora,  Gold Country è ciò che fa per voi... e per i vostri ragazzi. Questa è la regione di Sacramento, la capitale della California, ed è un’area ricca di storia e di modi divertenti per apprenderla, pensati proprio per la famiglia. Provate a cercare pepite d’oro, nello stesso fiume in cui fu scoperto per la prima volta nel 1848. Visitate le miniere più ricche dello stato e le eleganti dimore costruite da chi qui trovò fortuna. Viaggiate sulle locomotive a vapore d’epoca ed esplorate caverne misteriose. Tutto questo è storia, in stile californiano.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  VCW_D_GC_T7_WellsFargo_Columbia_Flippen_Webdam-1280x642
Laura Flippen

Columbia State Historic Park

Columbia State Historic Park
Un tesoro del Gold Country per rivivere il lontano 1850

Con il suo fascino retrò e la ricchezza di reperti storici, questo parco presenta la corsa all’oro in modo vivo e realistico. Le guide volontarie in costume non si limitano alla semplice conduzione dei tour in questa città ben conservata della Mother Lode, la seconda città più grande dello stato ai tempi del massimo sviluppo della corsa all’oro; vivono e lavorano effettivamente impegnandosi in diversi mestieri e commerci fedeli al periodo storico. Viaggiate su un’autentica diligenza, ordinate una fresca sarsaparilla, bevanda analcolica come la soda, prodotta sul luogo in un saloon in stile Western, oppure sperimentate il calore della fucina funzionante di un fabbro. Ci sono anche un ufficio della Wells Fargo Express e altri cimeli tipici del periodo iniziale delle attività minerarie in California. L’aspetto della città risulta autentico: poiché non ci sono automobili, sentirete il tipico rumore degli zoccoli dei cavalli.

I tour storici gratuiti del parco si svolgono nel week-end e partono alle 11, appuntamento davanti al museo (dalla metà di giugno al Labor Day, all’inizio di settembre, anche durante la settimana). I Gold Rush Days si tengono nel pomeriggio del secondo sabato del mese; le guide volontarie in costume conducono tour speciali e seguono le attività dedicate ai bambini, i più piccoli possono infatti divertirsi setacciando alla ricerca dell’oro. Durante l'estate le temperature possono essere molto alte e i week-end diventano molto affollati, cercate di arrivare presto la mattina, se possibile.

Suggerimento: durante l'estate le temperature possono essere molto alte e i week-end diventano molto affollati, cercate di arrivare presto la mattina dei giorni feriali se potete.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  VCW_D_GC_T6_AmericanRiverRafting_KG1280x642_0
Rob Brodman

L' American River

L' American River
Alla ricerca di oro e adrenalina

Il fiume preferito dagli appassionati di rafting del West, l’American River scorre impetuoso attraverso il Gold Country in un mix adrenalinico di rapide vorticose, pozze profonde e cascate impetuose. Il ricco ecosistema lungo le sue rive ha assicurato il sostentamento delle tribù di nativi americani per molto tempo, ma l’ondata successiva costituita dai leggendari ‘49ers considerò il corso d’acqua come uno strumento per fare fortuna; il limo del fiume veniva setacciato alla ricerca dell’oro e le rive erano sbancate con getti d’acqua nella speranza di scoprire le vene del prezioso metallo. Anche se i resti delle vecchie attrezzature dei minatori spuntano ancora nel fiume o nei suoi dintorni, la ricerca di oro è stata soppiantata dalla ricerca di adrenalina. Ognuno dei tre rami dell’American River offre diverse opportunità di divertimento, e gli esperti del posto propongono una vasta gamma di sttività: dalle escursioni di mezza giornata per tutta la famiglia ad avventure di più giorni molto impegnative.

Quale ramo del fiume fa per voi? Il più popolare è il South Fork, con rapide di classe II-III perfette per le famiglie e per chi si avvicina per la prima volta al rafting. I tratti inferiori di North Fork e Middle Fork offrono rapide di classe II: un’ottima meta per divertirsi con canoe e kayak. Risalendo il fiume la situazione cambia del tutto, con i tratti superiori dei due rami ricchi di rapide di classe IV-V, con nomi come Bogus Thunder e Texas Chainsaw Mama.

"Non c’è niente di meglio che trascorrere una notte in riva al fiume, con le trote che si affacciano sulla superficie dell’acqua color argento al tramonto, mentre una spruzzata di stelle ravviva il cielo notturno."

Le escursioni in giornata sono un gran divertimento soprattutto durante l'estate, quando le gare tra appassionati di rafting sono molto frequenti, ma non c’è niente di meglio che trascorrere una notte in riva al fiume, con le trote che si affacciano sulla superficie d’argento dell’acqua al tramonto e una spruzzata di stelle ravviva il cielo notturno. E poi c’è chi propone escursioni decisamente particolari: O.A.R.S. offre degustazioni di birre artigianali in alcune delle sue escursioni con pernottamento.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  BlackChasmCavern_SharonHahnDarlin_1280x642
Sharon Hahn Darlin/Flickr

Black Chasm Cavern

Black Chasm Cavern
Alla scoperta delle meraviglie sotterranee della natura

L’oro non è l’unico tesoro nascosto sottoterra in questa parte del mondo: le grotte naturali sono un’altra delle notevoli attrazioni di questa regione. I ragazzi adorano scendere in un mondo sconosciuto, girovagare tra le strane formazioni rocciose e, quando spengono le torce, trovarsi nella totale oscurità. Naturalmente le fresche caverne rappresentano anche un rifugio nei caldi giorni estivi. Presso questa meta riconosciuta come National Natural Landmark, a meno di un’ora di auto da Sacramento, è possibile partecipare a un tour a piedi di facile livello della durata di 50 minuti, che vi farà scoprire le diverse formazioni rocciose, come le stalattiti, le stalagmiti, i depositi calcarei e i rari e delicati cristalli di elictite. I vostri ragazzi hanno energie da spendere? I bambini maggiori di otto anni possono partecipare con gli adulti al Labyrinth Tour, un giro di tre ore in cui arrampicarsi, scivolare e strisciare tra le formazioni rocciose createsi tramite le attività estrattive idrauliche del XIX secolo. Per chi ama attività più tranquille, c’è la ricerca di pietre preziose (da fare con i tradizionali setacci) e la ricerca dell’oro.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  OldSacramento_NickAres_Flickr_1280x642
Nick Ares/Flickr

Old Sacramento

Avventure nella terra della Corsa all’oro  vca_maps_goldcountry
Old Sacramento
Immergetevi nella storia del fiume facendo una gita lungo l’argine

Quando nel 1849 nella colline della Sierra si scoprirono pepite luccicanti e vene aurifere, una moltitudine di persone, determinata a far fortuna, si riversò rapidamente nella Gold Country. Dopo aver navigato dalla San Francisco Bay risalendo il fiume Sacramento verso est, i pionieri avidi d’oro attraccarono dove confluiscono i fiumi American e Sacramento, l’ultimo punto raggiungibile in barca. Qui, a tempo di record, sorse un intero villaggio, con edifici ricavati dal legname e dalle vele di vecchie barche.

Era nata la città di Sacramento.

Oggi, percorrendo le sponde del fiume Sacramento, all’ombra dei grandi platani, potete farvi un’idea di quegli anni turbolenti passeggiando nell’area restaurata Old Sacramento, divenuta luogo storico. Negli edifici rimessi a nuovo troverete gli immancabili negozi di t-shirt e souvenir e diversi bar gelateria, ma anche fantastici musei, come il California Railway Museum e il California Museum. La Delta King è una nave restaurata su cui potrete salire per un brunch, una cena e, se lo desiderate, persino un pernottamento. Troverete poi carrozze trainate da cavalli e guide volontarie in costume d’epoca che propongono tour storici a piedi, un ottimo modo per scoprire alcuni dei segreti di questo quartiere, come i passaggi e le stanze sotterranee. I bambini apprezzeranno sicuramente i tour dei fantasmi organizzati in ottobre.Salite a bordo di una vecchia locomotiva a vapore per godervi un viaggio suggestivo sulla Sacramento Southern Railroad. Se preferite solcare le onde invece di guardarle solamente, saltate a bordo di una delle barche della compagnia Hornblower, che organizza crociere di un’ora.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  James-Marshall-Monument1280x642

Marshall e la scoperta dell'oro

Marshall e la scoperta dell'oro
Dove tutto è cominciato

Guidando lungo il tranquillo e sinuoso tratto della Highway 49 tra Auburn e Placerville, è difficile credere che questa zona sia stata il cuore pulsante di uno degli avvenimenti più importanti nella storia della California. Qui, in un tratto dell’American River che scorre oltre la piccola città di Coloma, il dipendente di una segheria, James Marshall, scoprì per primo la presenza del metallo prezioso nel limo del fiume. La corsa all’oro del 1849 era iniziata.

Coloma si trasformò in una città con circa 10.000 abitanti, con una scuola, un emporio e un ufficio postale con il tetto in lamiera. Questi e altri edifici storici oggi sono protetti dal Marshall Gold Discovery State Historic Park. C’è un interessante Gold Discovery Museum e i più piccoli possono divertirsi setacciando alla ricerca dell’oro. Seguite i sentieri lungo il fiume, al riparo degli alberi, alla ricerca del punto perfetto per un pic-nic. Fermatevi a cena: sono ottime le proposte del Café Mahjaic, ospitato in un edificio di mattoni del 1855 nell’ancora più piccola città vicina di Lotus, con gli ingredienti locali come il pollo ruspante arrosto con scalogno, pancetta e funghi cremini.  

Jamestown's Railtown 1897

Jamestown

Jamestown
Un viaggio lungo le colline della Sierra a bordo di magnifiche locomotive

Salite a bordo di maestose locomotive per una corsa tra le colline della Sierra.

È incredibile, ma vero: si possono ancora guadare le acque basse del South Fork dell'American River e trovare pepite d'oro, proprio come i pionieri in cerca di fortuna fecero per la prima volta oltre un secolo e mezzo fa. Uno dei posti migliori per farlo è Jamestown, una delle prime città della Gold Rush della California.

Mettitevi alla prova - nei negozi in città potrete trovare il necessario per cercare l'oro. Chiedete di mostrarvi la speciale tecnica che aiuta a separare piccoli pagliuzze d'oro dai sedimenti del fiume. Certo, è difficile sapere cosa c'è nel fondo del setaccio, specialmente per la presenza di "finto oro" (pirite di ferro tecnicamente inutile che brilla sul fondo del setaccio). Per avere maggiore fortuna, e per saperne di piu sulla geologia e la storia provate a setacciare insieme a una guida.

In seguito, potrete scoprire la storia di Jamestown in un modo alternativo al Railtown 1897 State Historic Park. Combinando il patrimonio industriale e la storia delle ferrovie, "la ferrovia delle star del cinema" (come è conosciuta da molto tempo) è stata una popolare location cinematografica per quasi tutta la sua esistenza (dai primi film con l'audio a Back to the Future parte III). Il tour a piedi del deposito ancora funzionante della ferrovia, che include i materiali utilizzati nei set dei film del passato, sono molto apprezzati dai più piccoli e dagli appassionati del genere ferroviario. E ogni fine settimana, da aprile a ottobre, i visitatori del parco possono salire a bordo di una carrozza vintage trainata da un'autentica locomotiva, per una tragitto di 45 km attraverso le pittoresche colline della Sierra.

Mentre siete lì, assicuratevi di dedicare un po 'di tempo per una passeggiata in questa pittoresca cittadina storica della California; molti degli edifici risalgono al periodo della corsa all'oro o anche prima. Il National Hotel and Restaurant risale al 1859 e la Willow Steak House, fondata nel 1864, era un bar frequentato dai costruttori della Sierra Railway. Entrambi sono ancora aperti al pubblico.

Avventure nella terra della Corsa all’oro  VCW_D_GC_T12_MoaningCavern_Pfeiffer-sized
Jenny Ella Pfeiffer

Moaning Cavern

Moaning Cavern
Camminare, arrampicarsi o calarsi con le funi alla scoperta del mondo sotterraneo

Scoperta dai minatori nel 1851, questa caverna verticale vicino ad Angels Camp è talmente ampia da essere considerata la più grande caverna accessibile al pubblico in California; le sue dimensioni sono tali che potrebbe contenere per intero la Statua della Libertà. Nel passato, i visitatori dovevano prendere posto in un grosso contenitore e poi venivano lentamente calati fino al pavimento della caverna. Oggi una scala a chiocciola facilita l’accesso, ma se avete voglia di emulare Spiderman, potete calarvi con il sistema di corde alto 50 metri che va dalla cima al fondo della caverna. Per gli esploratori più coraggiosi (preparatevi a strisciare ventre a terra), un tour avventuroso di due ore e mezza si insinua nei cunicoli più profondi della caverna, circa 85 metri più in basso rispetto al livello del pavimento della camera principale, attraverso passaggi stretti con nomi come Meat Grinder, Pancake Squeeze e Birth Canal.

Se queste attività non hanno stimolato a sufficienza la vostra adrenalina, potete assicurarvi alle cinghie e lanciarvi per il percorso delle Zip Lines, una discesa a rotta di collo di quasi 500 metri assicurati a un sistema di funi. Controllate il sito web per il programma di concerti nella caverna, un’occasione per godere la musica dal vivo e uno spettacolo di luci o un coro nell’acustica naturale del luogo, con l’accompagnamento dell’acqua che sgocciola nel sistema di caverne (da qui il nome del luogo “moaning”: lamento).

Avventure nella terra della Corsa all’oro  VCW_D_GC_T3-Lorres Gold Mine tunnel_CTTC09111716003843-1280x642
Lorres Gold Mine

Empire Mine State Historic Park

Empire Mine State Historic Park
Visitate una residenza risalente all'epoca della corsa all'oro e poi andate sottoterra

A circa 92 km a nord est di Sacramento, nel cuore della Grass Valley, un luogo da non perdere che dà la possibilità di fare due esperienze diverse nello stesso posto. Per iniziare, tappa al Visitor Center per informazioni su quella che è una delle miniere d’oro più antiche, estese, profonde, lunghe e ricche della California, un luogo in cui sono state estratte circa 160 tonnellate d’oro fino al 1956, data di chiusura della miniera, sufficienti per formare un cubo di 3 metri di lato. Per avere un’idea delle sue dimensioni, osservate il modello in scala che rappresenta la rete di 13 chilometri quadrati della miniera, quindi andate a visitare l’ingresso del pozzo vero e proprio, il piccolo apice di uno strabiliante labirinto sotterraneo di 591 km.

Ora cambiate marcia, mentalmente e fisicamente, con una camminata nella proprietà di William Bowers Bourn Jr., che acquisì la gestione della miniera nel 1879. Il Bourn Cottage è un nome umile per una proprietà magnifica, un luogo in cui non si è badato a spese per creare una cittadella in pietra su due piani a imitazione delle tenute aristocratiche dell’Inghilterra del XIX secolo, con interni in sequoia e finestre con vetrate a piombate. 

Sono disponibili tour guidati da maggio a settembre.  Il Mine Yard Tour vi porta alla scoperta della dura vita dei minatori che hanno lavorato in questo luogo. Per conoscere l’altro lato della medaglia il Cottage Grounds Tour comprende una visita al sontuoso Bourn Cottage.

California State Railroad Museum
California State Railroad Museum

California State Railroad Museum

Avventure nella terra della Corsa all’oro  vca_maps_goldcountry
California State Railroad Museum
Salite su dei veri vagoni restaurati in questo museo per tutta la famiglia

Ritenuto uno dei migliori musei ferroviari del paese, questa vasta struttura contiene 21 locomotive a vapore meticolosamente restaurate e diversi vagoni d’epoca perfettamente conservati, su cui è possibile salire per una visita davvero fuori dall’ordinario. La sorprendente cura per i dettagli, ad esempio le preziose porcellane nei vagoni ristorante, i velluti e le stoffe pregiate nei vagoni letto costruiti dalla società Pullman e gli affascinanti vagoni di servizio tutti in legno, vi faranno rivivere tutta l’emozione dei viaggi in treno, tanto comuni prima che le auto si diffondessero in maniera capillare. Vedrete addirittura un ufficio postale su ruote. Varie mostre descrivono in che modo la ferrovia influenzasse la vita, l’economia e la cultura dello Stato dell’oro. I bambini si divertiranno un mondo a salire sui vagoni letto, sui vagoni ristorante pieni di porcellane e su una replica perfetta di un vero ufficio postale. Tour guidati tutti i giorni e brevi filmati proiettati continuamente. Consiglio: in estate, la sera del giovedì il museo rimane aperto fino a tardi. Se venite in estate, non dimenticate di prenotare un giro sulla celebre Sacramento Southern Railroad del museo, che percorre l’argine del fiume Sacramento. Potrete godervi la vista da un vagone panoramico di prima classe, da una carrozza chiusa o da un vagone scoperto per il trasporto di merci (provate un po’ a indovinare quale sceglieranno i bambini!).